Faraona al miele e paprika piccante con patate

Pubblicato il da Cucina!

Faraona al miele e paprika piccante con patate

Faraona al miele e paprika piccante con patate

Prendi una faraona intera o già porzionata e mantenendole la pelle.

Prendi un sacchetto del gelo e inserisci un paio di cucchiai di miele, della paprika, del lime spremuto e della scorza grattata, olio evo, qualche erba aromatica e del pepe macinato al momento.

Inserisci i pezzi di faraona, chiudi il sacchetto e inizia a massaggiare per bene nella marinata.

Metti a riposare un'oretta, ma se hai tempo fai questo passaggio la sera prima o la mattina, mettendo poi a riposare in frigo, fino a un paio di ore prima di cuocere.

A questo punto copri con stagnola e inforna a 150ºC.

Cuoci fino a quando la carne si ammorbidisce e l'osso della coscia inizia a staccarsi dalla carne.

Appena la carne è cotta a puntino, togli la stagnola e alza il forno a 200ºC, fino a quando la pelle inizia a colorarsi e diventa croccante.

Se vuoi abbinare delle patate tagliate piccole, puoi inserirle sotto la stagnola insieme alla faraona, già dall'inizio, perché avranno il tempo di cuocersi.

Se invece preferisci dei pezzi più grossi ti consiglio di sbianchirle qualche minuto in acqua bollente salata.

Aldo

Commenta il post