Non parmigiana

Pubblicato il da Cucina!

Non parmigiana

Preparate un classico sugo di pomodoro, con uno spicchio di aglio in camicia, e un trito sottilissimo di cipolla.

Fate cuocere per bene, fino a quando non perda la sua acidità.

Appena pronto spezzate a mano basilico fresco abbondante e aggiungetelo a sugo. Prendete delle belle melanzane tonde violette e tagliatele a fette di circa 1 cm e immergetele in acqua fredda per una mezzoretta.

Scolatele e asciugatele bene. Arroventate una bistecchiera, o meglio se avete la fortuna di avere una brace vera...e cuocetele per bene girandole di frequente.

Man mano che son pronte adagiate le melenzane su carta assorbente, in modo che rimangano morbide ma non appassiscano.

Stendete della carta forno bagnata e strizzata su una teglia, ungetela d'olio e iniziate a creare delle mini parmigiane, sporcando la base di pomodoro, e appoggiando sopra una fetta di melenzana.

Iniziate a condire ogni strato con pomodoro, caciocavallo, una spolverata di parmigiano e basilico spezzato a mano.

Fate 4 o 5 strati...come più vi piace...e condite lo strato finale con abbondate pomodoro e caciocavallo.

Forno a 180ºC e tenete d'occhio il tutto...fino a quando tutto sia ben dorato ma non secco.

Cinque minuti prima del termine cospargete le Non Parmigiane di Parmigiano reggiano e un filo d'olio...appena il parmigiano diventa gratinato potete sfornare.

Aldo

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post