Pizza di scarole con pasta brisè

Pubblicato il da Cucina!

Pizza di scarole con pasta brisè
Pizza di scarole con pasta brisè

Pizza di scarole con pasta Brisè

Ingredienti:

Per l'impasto
- 350 g di farina 00
- 1 uovo
- Acqua tiepida q.b.
- Sale q.b.
- 70 g olio evo
- Mezzo cucchiaino di lievito pane Angeli

Per l'imbottitura:
- 3 cespi di scarole lisce, lavate, bollite e strizzate MOOOLTO bene!
- 50 g di uvetta passita ammorbidita in acqua
- Una bustina piccola di pinoli
- 100 g di olive di Gaeta snocciolate
- 50 g di capperi sotto sale dissalati
- Uno spicchio d'aglio
- Un pizzico di sale se necessario (io assaggio a cottura finita della scatola condita)
- 4 filetti di alici
- Olio evo.

Preparazione:

Impastare il tutto e mettere l'impasto a forma di panetto avvolto in pellicola almeno mezz'ora in frigo.

Lavate, bollite e strizzate MOOOLTO bene le scarole, fate sciogliere i filetti di alici con l'aglio nell'olio caldo, togliete l'aglio, poi mettete la scarola districandola e unire gli altri ingredienti, far saltare il tutto per una decina di minuti.

Spegnere e far raffreddare.

Imbottire la pizza pressando un pochino su tutta la superficie.

Cuocere in un ruoto di 24 cm per 30-35 minuti a180 gradi, i primi 10 minuti sotto e poi al centro.

La pasta è così, saporita e friabile, io non la amo molto con la pasta di pane, ma è solo questione di gusto, la trovo più sfiziosa e saporita cosi! 😋

Anna

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post