Roast beef

Pubblicato il da Cucina!

Roast beef
Roast beef
Roast beef
Roast beef
Roast beef
Roast beef

Roast beef

Ungi con una emulsione di olio, sale e senape e lo spennelli e metti un trito di aromi o anche solo rosmarino.

Una volta spennellato e massaggiato lo passi in padella arroventata aggiungendo una piccola noce di burro.

Lo rosoli da tutti i lati finché non fa per bene la crosticina.

Mentre rosoli in padella, metti qualche scorza di arancia presa col pelapatate e quando il pezzo di carne è ben colorito e con la crosticina passi tutto in teglia, versandoci sopra anche tutto il condimento.

Metti il termometro per arrosti con la punta al centro della carne e quindi al cuore ed inforni a 140ºC.

Per una cottura media consiglio il cuore intorno ai 55ºC.

Quindi quando il termometro arriva intorno ai 53/54 sforni e lasci riposare avvolto da carta stagnola.

Dovrebbe salire di 2 gradi circa la temperatura, in t modo rimani tra i 55ºC e 60ºC.

Avrai la cottura perfetta!!

Se invece disponi del termometro per fritti inforni a 140ºC e ogni quindici minuti controlli la temperatura rimettendo la sonda sempre nello stesso foro.

Una volta cotto, passa la salsina della teglia in un padellino e la addensi con del succo di arancia, una noce di burro ed un poco di maizena o farina con acqua, puoi metterci pure un cucchiaio di miele nella salsa e un po di aceto balsamico ... falla viaggiare un po' la salsa cosi l'aceto perde la forza e metti dentro anche delle scorzette fresche a julienne nella salsa cosi sa un po' di amarognolo.

Infine una noce burro freddo per lucidare la salsa.

Aldo

Roast beef
Roast beef
Roast beef
Roast beef

Commenta il post