Tortelloni con funghi porcini e mezzelune con pistacchi e ricotta, con grattugiata di zeste di limone Bío.

Pubblicato il da Cucina!

Tortelloni con funghi porcini e mezzelune con pistacchi e ricotta, con grattugiata di zeste di limone Bío.
Tortelloni con funghi porcini e mezzelune con pistacchi e ricotta, con grattugiata di zeste di limone Bío.
Tortelloni con funghi porcini e mezzelune con pistacchi e ricotta, con grattugiata di zeste di limone Bío.
Tortelloni con funghi porcini e mezzelune con pistacchi e ricotta, con grattugiata di zeste di limone Bío.

Tortelloni con funghi porcini e mezzelune con pistacchi e ricotta, Con grattugiata di zeste di limone Bío.

Per la pasta all'uovo io metto un uovo in meno, ma la ricetta dovrebbe essere per ogni 100 g di farina (semola di grano duro) un uovo più un tuorlo finale: quindi per esempio 400 g semola di grano duro=4 uova + un tuorlo. Io però ho fatto così: 300 g semola e 3 uova piccole 😄 impasto il tutto, metto a riposo (NON in frigo) per almeno 45 minuti in pellicola trasparente.

Ho steso con la macchina della pasta in modo abbastanza sottile, ma non a velo.

Passiamo al ripieno coi pistacchi: ho preso 300 g di pistacchi e li ho spellati (in acqua calda un po a bagno e si sgusciano benissimo) saltarli leggermente in una padella calda, ma non tostarli troppo, solo una riscaldata, li ho frullati in un frullatore ad impulsi, ma lasciandoli belli grossi, NON fare la farina di pistacchi.

In una ciotola ho messo 200 g di ricotta (se possibile di capra o pecora, bella compatta), una grattuggiata di pepe fresco e un po di grana grattugiato e lavorato con una forchetta.

Poi ho aggiunto i pistacchi. Con questo composto ho riempito la pasta dandogli la forma desidera (ravioli, agnolotti, mezzelune. ecc ...)

L'altro ripieno è fatto con alcuni funghi porcini che avevo in congelatore (ma potete usare anche altri funghi, solo che se usate gli champignon aggiungete dei funghi più saporiti tipo pioppini o porcini secchi e ammollati perchè gli champignon hanno poco sapore) saltati in padella con poco olio EVO, prezzemolo sale e pepe.

Se risultasse troppo acquoso potete "asciugare" con del pan grattato e poi sminuzzare il tutto con un coltello facendo pezzettini piccoli.

Con questo composto, riempire la pasta sempre della forma che desiderate.

Quelli coi pistacchi io li ho conditi con un po di besciamella ed ho grattato sopra la buccia di limone.

Quelli coi funghi porcini li ho serviti con un semplice sughetto veloce a base di passata di pomodoro

OK cenato :) Allora: per la pasta all'uovo io metto un uovo in meno,ma la ricetta dovrebbe essere per ogni 100g.di farina (semola di grano duro) un uovo più un tuorlo finale: quindi per esempio 400G.semola di grano duro=4 uova + un tuorlo. Io però ho fatto così: 300g.semola e 3 uova piccole ;) impasto il tutto,metto a riposo(NON in frigo)per almeno 45min in pellicola trasparente. Ho steso con la macchina della pasta in modo abbastanza sottile,ma non a velo.Poi passiamo al ripieno coi pistacchi: ho preso 300g. di pistacchi e li ho spellati(in acqua calda un po a bagno e si sgusciano benissimo) saltare leggermente in una padella calda,ma non tostarli troppo,solo una riscaldata ,li ho frullati in un frullatore ad impulsi,ma lasciandoli belli grossi,NON fare la farina di pistacchi.In una ciotola ho messo 200gr di ricotta (se possibile di capra o pecora,bella compatta) una grattuggiata di pepe fresco e un po di grana gratt. e lavorato con una forchetta poi aggiungere i pistacchi.Con questo composto riempire la pasta e dargli la forma che desiderate/ravioli,agnolotti,mezzelune ecc.) L'altro ripieno è fatto con alcuni porcini che avevo in congelatore (ma potete usare anche altri funghi,solo che se usate gli champignon aggiungete dei funghi più saporiti tipo pioppini o porcini secchi e ammollati perchè gli champignon hanno poco sapore) saltati in padella con poco olio EVO prezzemolo sale e pepe(se risultasse troppo acquoso potete "asciugare" con pan grattato,e poi sminuzzare il tutto con un coltello facendo pezzettini piccoli.Con questo composto poi riempire la pasta sempre della forma che desiderate.Quelli coi pistacchi io li ho conditi con un po di besciamella e grattato sopra la buccia di limone.Quelli coi porcini un semplice sughetto veloce con passata di pomodoro

😄 Bon Apetit 😄

Rosaria

Commenta il post